Home In evidenza Anzio, si dimette l’assessore Giulia Molinari

Anzio, si dimette l’assessore Giulia Molinari

6152
0
SHARE

E’ durata meno di un mese l’esperienza politico-amministrativa a Villa Sarsina di Giulia Molinari. La giovanissima assessore alle Politiche Giovanili e Pari Opportunità, nominata il 26 giugno dal sindaco Candido De Angelis, ha deciso di dimettersi in queste ore come conferma l’entourage della Molinari “per motivi personali“. 

Una decisione che segue la nota della Prefettura di Roma che nei giorni scorsi, rispondendo ad un quesito posto proprio dal sindaco, aveva sottolineato che la nomina dell’ottavo assessore è illegittima e invitato lo stesso sindaco a revocarla. Le dimissioni – a sorpresa – della Molinari risultano quindi ‘provvidenziali’ in questo momento e tolgono De Angelis dall’imbarazzo di dover revocare uno dei delegati. Era comunque chiarissimo che per il primo cittadino, in caso di scelta così come comunicato dalla Prefettura, l’ottavo assessorato da segare era proprio quelle delle Pari opportunità e non un altro; dopo la comunicazione prefettizia, infatti, De Angelis aveva sottolineato che “non a caso l’ottavo assessore ricopre un’area molto delicata che è quella delle pari opportunità e delle problematiche giovanili”. E’ l’assessorato assegnato proprio alla giovanissima Giulia Molinari.