SHARE
L'Anzio campione d'Italia Under 17 B

L’Anzio è campione d’Italia Under 17 B. I biancazzurri del tecnico Aurelio Baffetti battono in finale il San Mauro di Napoli per 7 a 4. E’ stata una gara tirata con il primo tempo che termina 2 a 2 e con le reti anziati di Tringali e Quaresima. Nel secondo tempo l’Anzio allunga il punteggio grazie alle marcature di Costantini e Quaresima (4 a 2). Nel terzo periodo è la formazione napoletana a farsi sotto e porta in parità il risultato sul 4 a 4. Nell’ultimo atto l’Anzio ingrana la marcia decisiva con il tris di reti firmate da Cava, Lucci e Quaresima (7 a 4) che valgono il successo e il titolo nazionale. Dunque un grande risultato sotto la guida di un bravo allenatore, Aurelio Baffetti, che ha sempre dimostrato le sue qualità. I protagonisti dell’impresa sono: Marco Castaldi, Luca Raimondi, Alessandro Cava, Lorenzo Tringali, Francesco Lucci, Emanuele CostantiniAlessandro Colanera, Federico Fabbi, Lorenzo Accardo, Gabriele Quaresima, Simone Barberini, Ettore Puglisi, Nicola Fratarcangeli, Michele Dello Iacono, Gabriele Di Mascolo, Matteo Sabellico e Gianlorenzo Nori. Nelle finali nazionali di Avezzano l’Anzio ha vinto tutte le partite a partire dalla fase a gironi, poi al quarto di finale, alla semifinale e infine alla finale: in totale sei vittorie. Ricordiamo che l’Anzio ha raggiunto le finali nazionali dopo aver dominato ad Anzio la semifinale del girone 2 e anche in quell’occasione chiudendo il proprio girone a punteggio pieno (tre successi di fila). Un vero rullo compressore. Alle finali nazionali dello scorso anno i ragazzi di Aurelio Baffetti arrivarono quinti e oggi si sono fregiati del titolo di campioni d’Italia. Insomma un successo che si aggiunge alla recente promozione della prima squadra (allenata da Mimmo Criserà) nel campionato di serie B e dove alcuni di questi giocatori dell’Under 17 fanno parte. Inoltre nell’ambito delle finali nazionali hanno ricevuto premi individuali Marco Castaldi miglior portiere, Francesco Lucci miglior giocatore, Emanuele Costantini e Francesco Lucci migliori marcatori con 19 reti.

Dal proprio profilo Facebook sono arrivati i complimenti del sindaco di Anzio Candido De Angelis: I ragazzi della pallanuoto dell’Anzio – ha scritto il primo cittadino – sono diventati campioni d’Italia Under 17 categoria B. A tutti loro e a tutto lo staff vanno i miei complimenti e i complimenti di tutta la città. Spero che questo sia l’inizio di un nuovo periodo d’oro della nostra pallanuoto e che questi ragazzi ne siano gli interpreti principali. Un abbraccio affettuoso e commosso a tutti voi ragazzi. Forza Anzio.

Marco Castaldi miglior portiere
Francesco Lucci miglior giocatore e miglior marcatore con 19 reti
Emanuele Costantini miglior marcatore con 19 reti
L’allenatore Aurelio Baffetti