SHARE
(foto da facebook)

Oggi Antonio Rezza e Flavia Mastrella hanno ricevuto il Leone d’Oro alla carriera per il Teatro 2018. E’ il prestigioso premio ricevuto dalla coppia di artisti che dal 1987 calcano i palcoscenici teatrali. A stabilirlo è stato il consiglio di amministrazione della Biennale di Venezia presieduto da Paolo Baratta. I due personaggi (rispettivamente di Nettuno ed Anzio) avevano ricevuto tale premio anche nel mese di gennaio.
Antonio Rezza – ha commentato il curatore – fonde totalmente, in un solo corpo, le due distinzioni di attore e performer, distinzioni che grazie a lui perdono ogni barriera, creando una modalità dello stare in scena unica, per estro e a tratti per pura, folle e lucida genialità. Flavia Mastrella, invece, crea spazi scenici che non sono mai orpelli, ma forme d’arte che Rezza abita e devasta con la sua strepitosa adesione. Spazi che diventano oggetti che prendono vita grazie alla forza performativa del corpo e della voce di Rezza“.