Home Beach Soccer Beach Soccer – Avvio sprint del Noname Nettuno ma viene superato dal...

Beach Soccer – Avvio sprint del Noname Nettuno ma viene superato dal Pisa

640
0
SHARE

Parte con una sconfitta la seconda tappa della Serie A (a Lignano Sabbiadoro) per i ragazzi di mister Fabrizio Tirocchi. La compagine nettunese, nella quarta giornata di campionato, viene superata dal Pisa con il punteggio di 5 a 3.
Inizia bene il Noname Nettuno che si porta in vantaggio con la rete di Riccardo Trippa e raddoppia con il primo gol in serie A del portiere Andrea Giordani. Prima del termine della prima frazione di gioco i pisani accorciano le distanze. Nel secondo tempo il Pisa ribalta il risultato chiudendo il parziale avanti per 3 a 2. Nel terzo e ultimo tempo i pisani segnano la quarta rete, il Noname Nettuno segna la terza rete con il capitano Emanuele Cirilli ma la quinta rete del Pisa chiude i giochi.
Partiamo bene e poi caliamo”. Queste le parole del mister Fabrizio Tirocchi, che poi prosegue. “Nei primi sette, otto minuti, abbiamo fatto una delle migliori prestazioni, infatti eravamo avanti 2 a 0. Poi siamo un po’ calati noi e sono cresciuti loro. Abbiamo subito i primi due gol su due rovesciate imprendibili. Per come abbiamo giocato meritavamo qualcosa di più. Sono contento per il gruppo, molto unito, e c’è la convinzione di poter far bene”.
Oggi un altro impegno arduo per il Noname Nettuno, alle 17:45 scenderà sulla sabbia per affrontare il Viareggio. “Sarà molto difficile. Contro una delle squadre più forti cercheremo di limitarli il più possibile”.