Home Cronaca Nettuno, ragazzo di nazionalità cinese annega  davanti al Vittoria

Nettuno, ragazzo di nazionalità cinese annega  davanti al Vittoria

6252
0
SHARE

Un ragazzo di nazionalità cinese di circa venti anni è annegato poco fa nel tratto di mare antistante lo stabilimento balneare Vittoria a Nettuno. Il giovane era in compagnia di un amico e due ragazze, tutti di nazionalità cinese. Intorno alle 18 i due ragazzi sono entrati in acqua per fare un bagno e si sono allontanati  di circa cento metri dalla riva. Ad un certo punto è stato il bagnino del Vittoria ad accorgersi di un braccio che emergeva dall’acqua; ha capito che c’era qualcuno in difficoltà e ha raggiunto il bagnante portandolo in salvo a riva.  Sono state le due ragazze a segnalare che in acqua c’era un altro loro amico. A quel punto sono intervenuti anche i bagni del Sangallo che hanno raggiunto il tratto di mare in cui i due ragazzi stavano facendo il bagno; l’altro bagnante è stato individuato dopo una ventina di minuti a circa due di profondità, incastrato tra gli scogli.  Portato a riva è stato fatto di tutto per salvargli la vita. Ma non c’è stato niente da fare.