SHARE

Importante vittoria dell’Anzio nella corsa per la serie B. I biancazzurri battono per 9 a 2 la Roman Sport City in una partita inizialmente per nulla facile e che ha visto i ragazzi di Mimmo Criserà mettere il risultato in cassaforte nel quarto tempo. Il primo tempo si chiude in vantaggio per 1 a 0 con la rete di Francesco Lucci. Nel secondo periodo raddoppia Sinisi, gli ospiti accorciano le distanze con Ricco ma Colanera chiude in vantaggio per 3 a 1 la ripresa. Il “sottomano” di Alessandro Lucci fuori dai cinque metri allunga nel terzo tempo il punteggio sul 4 a 1. Nell’ultima frazione il Roman City Sport si porta sul 4 a 2 con Ranaldi. Da qui inizia la sequenza di gol dell’Anzio a partire dal rigore realizzato da Francesco Lucci, fino a proseguire a Droghini con l’uomo in più, Alessandro Lucci dalla lunga distanza, Tonon in controfuga e infine Droghini con l’ausilio del portiere avversario che sigilla il punteggio sul 9 a 2. Con questo successo l’Anzio resta sempre da solo in testa ad un punto dalla concorrente Libertas Roma Eur (vittoriosa sull’Aquademia). Nel prossimo turno gli anziati osserveranno un turno di riposo per poi andare ad affrontare il sabato successivo a Civitavecchia, nell’ultima giornata di campionato, il Centumcellae in una gara che potrebbe essere decisiva per scalare la serie B (quel giorno la Libertas Roma Eur riposerà).

ANZIO – ROMAN SPORT CITY 9-2 (1-0, 2-1, 1-0, 5-1)

Anzio: Paci, Tonon 1, Droghini 2, Sinisi 1, Costantini, Carducci, Cava, Lucci Alessandro 2, Troiso, Gualandi, Colanera 1, Lucci Francesco 2 (1 rigore), Caliendo. Allenatore Criserà

Roman Sport City: Salis, Ranaldi, Capobianchi, Perciante, Tosi Federico, Tosi Emanuele 1, Staffulani, Erhan, Ometti, Caprara, Ricco 1, Radi, Gozzovelli. Allenatore Middei

Arbitro: Petrini Tiziano

Note: Superiorità numeriche Anzio 1/3 e Roman Sport City 0/8