Home Cronaca Nettuno, tiene in tasca i soldi dei parcometri invece di custodirli in...

Nettuno, tiene in tasca i soldi dei parcometri invece di custodirli in cassaforte

7203
0
SHARE

Duemila euro circa degli incassi dai parcometri non erano in cassaforte, ma nella disponibilità di un operatore della Poseidon addetto allo svuotamento della colonnine. E’ quanto è emerso nel corso di una lunga ispezione eseguita nei giorni scorsi dai vertici della municipalizzata negli uffici di via Napoli. Durante il controllo è emerso che dalla cassaforte mancavano incassi per circa 2.000 euro. Il mistero è stato comunque presto chiarito perché quel denaro lo aveva in custodia un dipendente della municipalizzata. Alle contestazioni ha risposto che li aveva tenuti lui per ragioni di sicurezza. Un comportamento comunque irregolare, configurabile come ammanco considerato che i soldi non erano in cassaforte, comr è stato contestato dai vertici Poseidon allo stesso dipendente; il comportamento è stato verbalizzato e segnalato in una relazione al Commissario straordinario del comune di Nettuno e al segretario comunale.