SHARE
Renato Imperiali del Città di Nettuno (PhotoBass)

Il Città di Nettuno si aggiudica anche la seconda gara contro il Padova per 7 a 4. Sono i nettunesi a passare in vantaggio in avvio con due punti prima con il singolo di Aguilera (situazione di basi cariche) e poi su base “forzata”. Poi Aguilera al terzo segna il 3 a 0 grazie ad un fuoricampo. Con il triplo di Martone e il doppio di Perdomo il Padova segna il primo punto al quarto (3-1). Il Città di Nettuno si fa vedere al sesto con tre punti (6-2). C’è il ritorno dei veneti con i singoli di Medoro e Berini (6-4) ma la formazione nettunese chiude sul 7 a 4 all’ottava ripresa. Il Città di Nettuno totalizza 8 valide e 1 errore, mentre il Padova 9 valide e 1 errore. Per il Città di Nettuno hanno lanciato Frias, Ciarla e Castillo. Per il Padova sul monte sono saliti Habeck, Leyva, Crepaldi e Fabiani.

Allo “Steno Borghese” invece il Bologna “strapazza” il Nettuno Baseball City. La prima gara i bolognesi la vincono per 15 a 1 al settimo inning e hanno vita facile anche nel secondo match con il risultato di 12 a 5.