Home Cronaca Anzio, Rita Pollastrini incontra il presidente di Capo d’Anzio

Anzio, Rita Pollastrini incontra il presidente di Capo d’Anzio

1290
0
SHARE

Il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle Rita Pollastrini ha incontrato ieri a Villa Sarsina il presidente della Capo d’Anzio Ugo Marchetti. Un confronto cordiale nel quale si è parlato del futuro del porto di Anzio. Al momento, lo ricordiamo, è pronto il bando di gara per la trasformazione del bacino interno, quello destinato al diportismo nautico, per un investimento di venti milioni di euro, ma il freno del socio privato impedisce che venga pubblicato sulla Gazzetta europea. Presente all’incontro il segretario generale del Comune Marina Inches.

“La nostra intenzione – spiega Rita Pollastrini – è che sul porto si debba aprire un tavolo con la Regione Lazio anche per ridiscutere, se necessario, la convenzione. L’incontro è stato importante e al presidente Marchetti abbiamo espresso le nostre perplessità: a nostro avviso il progetto va rivisto, perché mancano le infrastrutture. E poi vogliamo rivedere la durata della gestione del porto e i termini della gestione dei posti barca. Il fatto che il bando sia pronto e non si pubblichi – aggiunge il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle – nasconde un conflitto tra il Comune e il socio privato; tra l’altro è in atto un contenzioso sulle quote del socio privato che il Comune intende riprendersi. E poi è inutile nasconderlo ma Capo d’Anzio non gode certo di ottima salute. E proprio per tutti questi motivi è necessario aprire subito un tavolo di confronto con la Regione. Sarà uno del primi atti che faremo in caso di vittoria”.