Home In evidenza Nettuno, Angelo Casto valuta il ricorso al Tar contro lo scioglimento del...

Nettuno, Angelo Casto valuta il ricorso al Tar contro lo scioglimento del consiglio comunale

4573
0
SHARE

Un ricorso al Tar per presunte illegittimità nello scioglimento del consiglio comunale avvenuto la scorsa settimana con le dimissioni di quattro consiglieri comunali di maggioranza e nove dell’opposizione. E’ l’ipotesi che sta prendendo sempre più corpo a Nettuno dove l’ex sindaco Angelo Casto sta valutando insieme ai legali la possibilità di ricorrere contro le dimissioni che hanno portato alla sua caduta. E dove, a quanto pare, sarebbero stati ravvisati presunti errori.

Solo nelle prossime ore si conosceranno però i reali intendimenti di Casto; per lui – che in una conferenza cittadina domenica scorsa ha voluto spiegare le sue ragioni – si potrebbero riaprire le porte del Comune.