SHARE

Litiga con il direttore di un supermercato e quando intervengono gli agenti di una volante del commissariato di polizia si rifiuta di fornire le generalità e li insulta. E’ accaduto poco prima delle 19 al supermercato Élite di via De Gasperi in centro a Nettuno. L’uomo, un pregiudicato quarantenne romano, era stato sorpreso dal direttore del supermercato a bere una birra che aveva prelevato e aperto dallo scaffale. Alle obiezioni del direttore ne e’ scaturito un litigio che ha richiesto l’intervento della polizia.
Sul posto sono quindi intervenuti gli agenti di una volante che hanno cercato di calmare l’uomo, ma senza riuscirci. Anzi, sono stati anche insultati. Il quarantenne e’ stato fermato e accompagnato al commissario di Anzio e denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le generalità.