Home In evidenza Anzio, la candidata a 5 Stelle Rita Pollastrini apre la campagna elettorale:...

Anzio, la candidata a 5 Stelle Rita Pollastrini apre la campagna elettorale: “L’attivismo ha premiato”

1851
0
SHARE
Pollastrini

Cinquantasei anni, un diploma di Ragioneria, segretaria, un percorso iniziato cinque anni fa e un’opposizione extra consiliare che ha avuto i suoi frutti. Si è presentata così Rita Pollastrini, candidata sindaco di Anzio per il Movimento 5 Stelle la cui lista è stata certificata ieri.

Dopo aver studiato a fondo il territorio, esserci occupati della città sotto vari aspetti e aver fatto rete con i portavoce del Movimento a più livelli, per il nostro meet up (I Grilli di Anzio ndr) è stato un atto naturale chiedere la certificazione che finalmente è arrivata ed ha premiato il nostro attivismo. Siamo persone normali che hanno a cuore la città”, ha detto la Pollastrini in apertura di conferenza stampa, circondata da alcuni dei candidati consiglieri comunali. Per ora lista e programma non sono stati totalmente ufficializzati: “Lo faremo nei prossimi giorni, in concomitanza con l’apertura del comitato elettorale“. Due i punti prioritari previsti nel programma, condiviso con attivisti e sostenitori: ambiente e trasparenza. Ma anche la ricognizione delle risorse comunali, la modifica allo statuto comunale per una democrazia partecipata, l’apertura di un Ufficio relazioni con il pubblico centrale e di altri centri – smart working – nei quartieri che dovranno tornare al centro dell’Amministrazione.

Siamo un gruppo forte e coeso che non ha mai fatto politica prima di conoscere cittadinanza attiva e Grillo; un gruppo dove ognuno ha trovato naturalmente il proprio ruolo. Non ci sono state difficoltà neppure nell’indicare il nome del portavoce, perché non ci sono personalismi né spaccature, insomma siamo come un sol uomo – ha concluso la candidata del 5 Stelle – La mission è difficile, ma ovviamente si parte per vincere“.