Home Cultura La Stella del Mare al Forte Sangallo per “Vivi la Cultura”

La Stella del Mare al Forte Sangallo per “Vivi la Cultura”

448
0
SHARE

Sarà il Forte Sangallo, domani 21 aprile 2018, ad ospitare il primo della lista di eventi nettunesi previsti dall’associazione La Stella del Mare per “La meravigliosa storia dell’approdo del 1550“. Dalle ore 16,30, i rappresentanti dell’associazione presenteranno il progetto “Vivi la cultura insieme a noi” che, negli scorsi mesi, ha coinvolto gli istituti scolastici del territorio nel tentativo di promuovere tra i giovani l’interesse per il patrimonio culturale ed artistico di Nettuno.

Il progetto ha raccolto adesioni anche nella Scuola Primaria, in particolare, nell’Istituto Comprensivo Nettuno 2, sede di Via Capo Teulada.

Grazie alla Dirigente dott.ssa Maria Teresa D’orso – dice la responsabile del progetto Paola De Franceschi – e alle maestre Sabrina Mazzanti, Michela Serafini, Rosa Cataleta e Armenia Bruno , il progetto acquista e rafforza la sua missione, quella di strumento atto al passaggio intergenerazionale dell’eredità culturale che ci rende tanto fieri. 
Far conoscere il nostro patrimonio culturale partendo dai giovanissimi, contribuisce a formare i nostri ragazzi e a renderli consapevoli dell’identità culturale del nostro territorio.
Per i ragazzi provenienti da culture diverse, il progetto rappresenta un’ottima occasione di conoscenza delle nostre tradizioni nell’ottica di uno scambio culturale“.
Dopo l’appuntamento del 21 aprile al Forte, il 26 aprile, alcuni rappresentanti dell’associazione si recheranno nell’istituto di Via Capo Teulada e porteranno dei doni per premiare l’impegno dei ragazzi che, con tanto entusiasmo, sono divenuti testimonial della storia di Nettuno.
SHARE
Previous articleAl cinema fino al 25 aprile
Next articleNettuno, scuolabus tampona auto: donna ferita gravemente
Piacere di conoscerti. Ci chiamiamo Posizioniamoci. Francesca, Martina, Letizia e Krissa Posizioniamoci. Siamo una web-agency e una web-family. Abbiamo anime diverse e diverse competenze, ma la stessa passione per il caffè, il mare e le cose ben fatte. Salvare i clienti dal Comic Sans e i siti web casarecci è la nostra missione: non sappiamo proprio resistere di fronte a un logo asimmetrico o un pay-off autocelebrativo. Nel nostro ufficio il silenzio regna sovrano: non amiamo le chiacchiere (soprattutto Krissa🐶). In compenso, ci piacciono le soluzioni semplici e concrete.