SHARE
il bar del baseball
Il Bar del Baseball si fa conoscere all’estero e consolida il suo rapporto con Cuba

Un importante giornale cubano “Crono Deportes” ha dedicato un articolo all’associazione culturale Il Bar del Baseball (nata e registrata  per divulgare la cultura del baseball e softball nettunese e Italiano) e a Ruggero Bagialemani. Questo perché Il Bar del Baseball ha condiviso e mandato in onda l’estrapolato di una puntata speciale di un importante trasmissione cubana sportiva “Biesbol de Siempre“, andato in onda sul canale televisivo più importante di Cuba, Tele Rebelde.

Quest’estate infatti la storica trasmissione “Biesbol de Siempre” dedicata ai mostri sacri cubani ha ospitato Bagialemani. Il campione nettunese, il primo non cubano ad essere stato ospitato dalla trasmissione,  ha ripercorso la storia della sua carriera, coronata dal ritiro della sua maglia il numero 20; due decenni trascorsi giocando con un’unica squadra: Nettuno baseball club; raccontando di Nettuno e  anche dell’associazione culturale “Il Bar del Baseball”. 

Ogni volta in tutti e tre i pezzi dell’intervista il programma cubano ha mandato in onda video prodotto a fine agosto dal Gruppo de Il Bar del Baseball, con Dario Carbonaro Regista, i ragazzi di Dronexfly di Nettuno e tante altre persone che hanno contributo alla riuscita del video gratuitamente.

Il giornale cubano ha così a sua volta voluto raccontare sul proprio sito la storia di Bagialemani e dalle loro ricerche è emerso che il Bar del Baseball è il più grande è seguito in Italia (con 16100 iscritti contro i 9500 della federazione di Baseball) con più di 200 persone cubane iscritte.

Un importante traguardo per l’associazione culturale.