SHARE
(foto Francesco Cenci)

Nel turno infrasettimanale prima delle festività pasquali, l’Anzio incappa in una sconfitta sul terreno dell’Ostiamare per 3 a 0 grazie ad una tripletta dell’ex Roberti. Il bomber biancoviola apre le marcature all’11 con un destro dal limite e la palla si infila in rete a fil di palo. Il raddoppio al 44′ parte da una punizione dell’Anzio finita poi sui piedi di Proietti che lancia Roberti il quale si presenta davanti a Rizzaro e di destro lo trafigge. La terza rete dell’attaccante dell’Ostiamare arriva a sorpresa con un tiro da circa 30 metri che scavalca Rizzaro.