Home In evidenza Nettuno, il sindaco Angelo Casto accetta le dimissioni di cinque assessori

Nettuno, il sindaco Angelo Casto accetta le dimissioni di cinque assessori

5309
0
SHARE

Al culmine della crisi al Comune di Nettuno gli assessori Stefano Pompozzi, Guido Fiorillo, Nanda Salvatori, Simona Sanetti e Daniele Mancini hanno rimesso le deleghe nelle mani del sindaco di Nettuno Angelo Casto. Unico a non rimettere la delega l’assessore al bilancio Filomena Paciello. Il Sindaco di Nettuno ha immediatamente accolto le dimissioni dei cinque assessori che questa mattina, senza dire nulla al primo cittadino, si sono riuniti e hanno deciso questo importante passo che rischia di segnare il percorso dell’amministrazione comunale 5 Stelle. E quindi il sindaco di Nettuno ha accolto le dimissioni. “Senza nessuna formula di preavviso – spiega il sindaco – leggo su un quotidiano online della stampa locale che la giunta – ad eccezione dell’assessore al bilancio che sono riuscito a sentire e che non ne sapeva nulla – tutti gli altri assessori di fatto, ma con parole adeguate, hanno condizionato la propria permanenza nella giunta solo se “la squadra e i singoli ruoli rimarranno immutati, con ciò di fatto condizionando anche nel futuro mie ulteriori ed eventuali valutazioni diverse. Non posso fare altro che prenderne atto – continua Casto – e dare la mia assoluta approvazione a quegli assessori che come detto stanno valutando e che hanno rimesso la loro delega. Li ringrazio per avermi inoltrato il loro documento firmato e sottoscritto dagli stessi e quindi accetto la loro volontà tenendoci a ringraziare tutti gli assessori uscenti per lo straordinario lavoro che hanno fatto per la città di Nettuno in questo anno e mezzo e più, dimostrando capacità, serietà e professionalità”.
Il sindaco sempre intenzionato a varare già la nuova giunta la prossima settimana. Un passaggio che sembra cruciale, ma che non dovrebbe avere contraccolpi considerato la costante manifestazione di stima – riportata in alcuni documenti – da parte dell’intero gruppo consigliare 5 Stelle.