Home In evidenza Amministrative di Anzio, Roberta Cafà ribadisce: “Nessun apparentamento, vado avanti da sola”

Amministrative di Anzio, Roberta Cafà ribadisce: “Nessun apparentamento, vado avanti da sola”

1001
0
SHARE
Cafà

Politica in fermento ad Anzio. In attesa di conoscere l’esito della riunione di lunedì convocata dai fratelli Capolei del movimento Noi con il Cuore per valutare se esiste la possibilità che il centrodestra vada compatto alle prossime amministrative per vincere al primo turno, arriva la nota dell’ex assessore Roberta Cafà che ribadisce la sua posizione: concorrerà da sola. Nessun appoggio, quindi, alla coalizione guidata da Candido De Angelis che aveva chiamato a raccolta sia la Cafà sia Roberto palomba, anche espressione del centrodestra.

L’esito delle ultime elezioni nazionali e regionali ha chiaramente evidenziato la volontà di cambiamento e rinnovamento espressa degli elettori – commenta l’ex assessore alle Politiche sociali di Anzio – Per tale motivo, sono certa che la mia scelta di creare un percorso alternativo per il futuro del nostro territorio troverà ampia condivisione tra i cittadini di Anzio. Confermo, al di là delle tante insinuazioni ed illazioni, largamente pubblicizzate dai miei competitor politici, che, come è sempre stata mia consuetudine, rimarrò, nel mio percorso, fedele a quei principi che mi hanno fatto scegliere di procedere in autonomia nella mia candidatura a sindaco della città di Anzio rinunciando, pur di rimanere presente ed attiva sul territorio, a molteplici e lusinghiere proposte di candidatura sia alla regione che alla camera dei deputati. Rimarrò pertanto lontana ed al di fuori da quel contesto politico di cui ho sì fatto parte ma nel quale, già da tempo, non mi riconosco più come ho ampiamente espresso nei miei precedenti comunicati stampa e nelle mie conferenze”.

La Cafà resta dunque alla guida della lista ‘Il Faro‘ che vede tra i principali sostenitori anche il fratello del sindaco Luigi Bruschini e il figlio Giovanni.