SHARE

É stato raggiunto l’accordo politico tra maggioranza e il gruppo di centrodestra guidato da Candido De Angelis: nelle prossime ore verranno nominati i due nuovi assessori all’Ambiente e ai Lavori pubblici.

Si tratta di due esterni sui quali c’è la convergenza della maggioranza ad eccezione del capogruppo di Forza Italia, Massimo Millaci che aveva chiesto uno degli assessorati e che oggi non è presente ai lavori del consiglio.

Secondo fonti ben informate ai Lavori pubblici dovrebbe andare l’architetto Flavio Ciarla in quota a Fratelli d’Italia; il partito ha anche ottenuto la presidenza del consiglio dal momento che Velia Fontana di recente è passata insieme a Davide Gatti nel partito della Meloni. All’Ambiente indiscrezioni parlano di Gianluca Mazzi anche lui in lista con De Angelis ed oggi figura di spicco nel movimento “Noi con il Cuore” guidato dai fratelli Capolei. I quali, al momento, anche alla luce dei tanti consensi ottenuti alle regionali e dell’analisi del post-voto confermano l’appoggio a Roberto Palomba. Lunedì è in programma un incontro richiesto proprio dai Capolei per fare il punto della situazione; non sono esclusi colpi di scena.