Home In evidenza Zingaretti riconfermato presidente della Regione, ma ad Anzio e Nettuno spopola Parisi

Zingaretti riconfermato presidente della Regione, ma ad Anzio e Nettuno spopola Parisi

1720
0
SHARE

Nicola Zingaretti del Pd sostenuto dalla coalizione di centrosinistra è stato riconfermato alla presidenza della regione Lazio con 769.920 voti pari al 34,6% dei voti. A seguire Stefano Parisi del centrodestra con la 650.548 voti pari alla 29,5%. Quindi Roberta Lombardi del movimento 5 Stelle con 606.624 e il 27,2% e Sergio Pirozzi con 105.898 voti pari al 4,7%. Da questi dati si può capire come la percentuale ottenuta dal sindaco di Amatrice avrebbe consentito proprio a Parisi di essere più vicino a Zingaretti e giocarsi la partita fino all’ultimo seggio. Ma così non è stato.
Tutt’altro discorso sul nostro territorio dove il candidato del centrodestra ha fatto registrare un vero e proprio exploit.
A Nettuno Stefano Parisi ha infatti ottenuto 10.242 voti pari al 39,4%. Ha preceduto Roberta Lombardi dei 5 Stelle con 8377 voti pari al 32,1%. Staccatissimo Zingaretti con 4619 voti pari al 17,7%. Quindi Pirozzi con 1520 voti e il 5,8%.
Stesse percentuali ad Anzio dove Parisi ha ottenuto la bellezza di 11.285 voti pari al 39,2%. La Lombardi ne ha ottenuti 8891 che le hanno fruttato il 30%; quindi Zingaretti con 6192 e il 21,5%; Pirozzi ha ottenuto 1276 voti e il 4,4%.