Home Cronaca Nettuno, ancora disagi alla scuola di Santa Barbara. Piove nel refettorio, mamme...

Nettuno, ancora disagi alla scuola di Santa Barbara. Piove nel refettorio, mamme furibonde

668
0
SHARE
Santa Barbara

Non hanno davvero pace le famiglie dei bambini iscritti alla scuola infanzia e primaria di Santa Barbara: stamattina ancora problemi sia con l’impianto di riscaldamento sia nel refettorio dove purtroppo a causa delle infiltrazioni d’acqua e di mancanza di sicurezza del locale adibito, da oltre una settimana ai bambini è stato sospeso il servizio di refezione. I lavori sarebbero dovuti iniziare già da giorni ma il maltempo e le piogge insistenti di questi giorni hanno impedito che gli operai incaricati completassero i lavori di messa in sicurezza e di copertura con guaina. E stamattina – come era già accaduto settimana scorsa – tutti a casa.

Il refettorio dove mangiano i bambini è inagibile e il servizio risulta sospeso da lunedì 26 febbraio – ci avvisano le mamme dei piccoli alunni – I lavori di manutenzione sono stati realizzati troppo tardi e il maltempo impedisce di ultimarli. I bambini sono costretti a mangiare pasti freddi e panini portati da casa da più di una settimana“.

Vero è che “essendo sospeso il servizio come richiesto dalla dirigente scolastica – spiegano dall’ufficio Mensa del comune di Nettuno – anche i pagamenti risultano sospesi“. Al di là dei pagamenti, però, il disagio per bambini e famiglie resta. “I lavori sono iniziati da tempo – fanno sapere dall’assessorato Lavori Pubblici – ma sono fermi a causa delle forti piogge. Domani(mercoledì 7 marzo, ndr) incontreremo la ditta incaricata per la calendarizzazione degli interventi relativi al posizionamento della guaina“. Tra l’altro la situazione tra ieri e oggi è ulteriormente peggiorata: piove ininterrottamente da ieri mattina e, a causa di alcune pendenze e della conformazione dell’edificio, l’acqua continua ad entrare.