SHARE
(foto Francesco Cenci)

Parte bene l’avventura della squadra femminile della serie C della Polisportiva Anzio, mentre i ragazzi di Villa Borghese partono con una sconfitta.
Le ragazze della Polisportiva superano con il punteggio di 3 – 1 il Tennis Team Vianello. La pioggia caduta su Anzio fa slittare l’inizio degli incontri, dalle 10 alle 12, match che si sono poi disputati nei campi coperti. Nei tre singolari arrivano tre successi per le anziati, nell’incontro tra le numero uno Alessia Di Pietro (classifica 2.4) ha sconfitto Flavia Rambaldi (3.1) con il punteggio di 4/6 6/1 6/2, Martina Pratesi (2.6) ha avuto la meglio su Francesca Annibali (3.1) per 6/3 6/3 e infine la giovane Syria La Cerra (2.8)
ha battuto Arianna Pellumbi (3.3) per 6/1 6/2. Il successo delle capitoline è arrivato nel doppio dove le anziati Di Pietro e Costantini sono state superate da Rambaldi e Annibali con il punteggio di 6/2 6/3.
Per quanto riguarda Villa Borghese, i nettunesi sono stati superati a Roma dal Montani Tennis Academy per 5 – 1. Nei quattro singolari previsti solamente Francesco Gambardella (3.2), nel match riservato ai numeri tre, è riuscito a vincere, superando Srdjan Lazarevic (2.7) con il punteggio di 7/6 6/3. Tra i numeri uno Andrea Caroli (2.5) è stato battuto da Daniele Spinnato (2.3) per 6/1 6/0, tra i numeri due il capitano Alessandro Faconda (2.6) è stato superato da Gianmarco Crocetti (2.4) per 7/5 6/2 e infine tra i numeri quattro Matteo Petta (3.2) è stato sconfitto da Gabriele Mori (3.1) per 7/5 6/4. Nei due doppi sono arrivate altrettante vittorie per i capitolini con la coppia formata da Faconda e Angrisano superata da Spinnato – Crocetti per 6/1 6/1, mentre Caroli e Gambardella sono stati superati in tre set da Lazarevic – Mori con il punteggio di 6/1 4/6 6/4.