Home Cronaca Emergenza gelo, prolungata l’accensione dei termosifoni nelle scuole di Anzio. Ordinato lo...

Emergenza gelo, prolungata l’accensione dei termosifoni nelle scuole di Anzio. Ordinato lo spargimento di sale sulle strade

924
0
SHARE
Emergenza gelo

Sta facendo sentire i propri effetti la perturbazione Burian che da iuesta notte sta spingendo vento gelido dal settore russo-siberiano in Italia, con la conseguenza che le temperature sono in discesa rapida.

Per fronteggiare l’ondata gelo, oltre alle raccomandazioni fornite dalla protezione civile l’Amministrazione comunale di Anzio ha disposto lo spargimento di sale sulle strade del territorio – con maggiore attenzione su quelle particolarmente critiche – a tutela della circolazione stradale, mentre il sindaco Luciano Bruschini ha ordinato che venga ampliata l’accensione anticipata dei termosifoni in tutti e cinque gli Istituti comprensivi anche nei prossimi giorni. Emergenza geloGli impianti, spiega l’assessore alla Pubblica Istruzione Laura Nolfi, verranno accesi dalle 20 di questa sera e spenti alle 16 di domani.

Considerate le previsioni meteo ed il calo delle temperature, con le gelate notturne attese nelle prossime due notti, abbiamo programmato, per tutta la settimana, l’avvio anticipato degli impianti di riscaldamento, in tutti i plessi scolastici del nostro territorio”. 

Inoltre, dalla giornata di domani, la Polizia Locale di Anzio, guidata dal Comandante Sergio Ierace, ha intensificato la presenza del personale all’esterno dei plessi scolastici. 

Di seguito il testo dell’ordinanza firmata dal primo cittadino: 

IL SINDACO

VISTO l’avviso di criticità diramato dall’Agenzia Regionale di protezione Civile Regionale per condizioni metereologiche avverse, che prevedono un brusco calo delle temperature;

VISTO L’art. 5 del DPR n. 74/2013 dispone, al comma 1, che “In deroga a quanto previsto dall’articolo 4, i sindaci, con propria ordinanza, possono ampliare o ridurre, a fronte di comprovate esigenze, i periodi annuali di esercizio e la durata giornaliera di attivazione degli impianti termici, nonché stabilire riduzioni di temperatura ambiente massima consentita sia nei centri abitati sia nei singoli immobili”.

CONSIDERATA la necessità di tutelare la popolazione scolastica;

VISTO l’art. 54 comma 4 del D.Lgs 18/08/2012 n. 267, e successive modificazioni ed integrazioni.

ORDINA

Di ampliare l’orario dell’accensione delle centrali termiche di tutti i plessi scolastici insistenti nel Comune di Anzio, come di seguito specificato:

dalle ore 20:00 del 26/02 alle ore 16:00 del 27/02

dalle ore 20:00 del 27/02 alle ore 16:00 del 28/02

dalle ore 20:00 del 28/02 alle ore 16:00 del 01/03

dalle ore 20:00 del 01/03 alle ore 16:00 del 02/03

D I S P O N E

Di notificare il presente atto a mezzo dei Messi Comunali a:

  • C.C. IMPIANTI SRL Via Pontina Km 66,185 LATINA

Pec pcc.impianti@pec.it

Responsabile del Procedimento

Dirigente Area Servizi alla Persona Dott.ssa Angela Santaniello

Il Sindaco

Luciano Bruschini