SHARE
arrestati con 15 kg di droga
Trasportavano oltre 15 Kg di droga nella spazzatura. La Guardia di Finanza arresta due persone

Come nei migliori film d’azione, sono stati fermati per la forte velocità e manovre molto azzardate le due persone, un uomo e una donna, a bordo di una Porsche Cayenne che percorrevano la Nettunense ad Anzio.

L’auto è stata fermata dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Nettuno – sul posto per l’attività di controllo economico del territorio – dopo un breve inseguimento.

Inizialmente i militari volevano contestare al conducente le numerose violazioni del codice della strada.

Dopo gli accertamenti di rito, attraverso il collegamento alla Sala Operativa, sono emersi numerosi particolari sull’uomo: specifici
precedenti penali principalmente di reati connesse alla detenzione e al porto abusivo di armi nonché alla detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti.

Per questo – e per i comportamenti agitati e sospetti delle due persone – i militari della Guardia di Finanza hanno ispezionato accuratamente il veicolo trovando nel bagagliaio tre sacchi neri da spazzatura.

I primi due contenevano effettivamente immondizia, mentre il terzo, nascosto il più possibile dietro i primi due, conteneva marijuana essiccata e messa sottovuoto, pronta per essere venduta.

Come se non bastasse, continuando i controlli, sono stati trovati sotto il sedile del passeggero tre involucri di cellophane contenenti 420 grammi di cocaina purissima che avrebbe fruttato sul mercato al dettaglio oltre 150mila euro.

La coppia è stata immediatamente tratta in arresto per detenzione, ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e associati: l’uomo, si trova ora nella Casa Circondariale di Velletri, mentre la donna nella Casa Circondariale di Rebibbia.