SHARE
Movimento 5 Stelle

Il sindaco di Nettuno, Angelo Casto e l’assessore ai lavori pubblici Guido Fiorillo hanno avuto un colloquio con la dirigente del Commissariato di Polizia di Anzio, Adele Picariello che aveva chiesto di incontrarli in via informale.

Un’ora di confronto negli uffici del Commissariato durante il quale la dirigente ha chiesto ai due amministratori comunali informazioni sul recente cambio di presidenza della municipalizzata Poseidon, sul nuovo disciplinare della società e sulla nomina del nuovo organismo di controllo.

Da quanto si è appreso gli amministratori comunali hanno fornito tutte le delucidazioni spiegando alla dirigente che tutti i passaggi relativi ai mutamenti nell’ambito di Poseidon sono stati comunicati all’Agenzia nazionale anticorruzione Anac e alla Corte dei Conti.

Non è dato sapere, al momento, se dietro richiesta di questo incontro informale ci sia un esposto.

Non si esclude che il Commissariato si sia attivato in seguito alla richiesta di una commissione d’inchiesta sulla Poseidon presentata dai consiglieri di opposizione e respinta dalla maggioranza.

Al termine dell’incontro le parti si sono lasciate con l’assicurazione del sindaco Casto di impegnare gli uffici comunali ad inviare in Commissariato una relazione sulla Poseidon.