SHARE

L’Anzio torna a vincere a distanza di sette giorni e lo fa battendo per 11 a 4 il Racing Roma nel big-match della giornata. I biancazzurri partono forti con un micidiale 5-0 parziale firmato dalla doppietta di Francesco Lucci e i gol di Costantini, Alessandro Lucci e Colanera. Il gol di Barberi sulla sponda romana chiude la prima frazione (5-1). Il Racing Roma si fa sotto nel secondo tempo con un parziale a proprio favore di 2 a 0 con reti di Casciaro e Medici (5-3). L’Anzio torna a macinare gol e a padroneggiare nel terzo e quarto periodo. Inizia Alessandro Lucci in superiorità numerica, poi continua il fratello Francesco in controfuga (7-3). Accorcia le distanze il Racing Roma con l’uomo in più ad opera di Medici e infine chiude la terza frazione Gualandi per i padroni di casa (8-4). L’ultimo atto è un monologo anziate con le reti di Gualandi (superiorità numerica), Colanera (controfuga) e Alessandro Lucci (11-4).

ANZIO – RACING ROMA 11-4 (5-1, 0-2, 3-1, 3-0)

Anzio: Caliendo, Tonon, Droghini, Quaresima, Costantini 1, Carducci, Giordani, Alessandro Lucci 3, Troiso, Gualandi 2, Colanera 2, Francesco Lucci 3, Paci. Allenatore Criserà

Racing Roma: Serra, Marchione, Barberi 1, Usai, Benedetti, Goretti, Maslovar, Ricci, Tarquini, Medici 2, Casciaro 1, Di Bello, Fantuzzo. Allenatore Tomasi

Arbitro: Petrini di Roma

Note: Superiorità numeriche: Anzio 3/6 e Racing Roma 2/6