SHARE
Il prossimo 16 febbraio alla sala consiliare di Nettuno, l’autore Angelo Cioeta presenta il suo libro “Ricordi d’infanzia”, per una giornata dedicata ai bambini

Sarà una giornata dedicata alla spensieratezza infantile, quella del prossimo 16 febbraio, quando a Nettuno arriverà l’autore Angelo Cioeta con il suo libro “Ricordi d’infanzia (per un mondo a misura di bambino)”.
L’evento si terrà a partire dalle 18, all’interno della sala consiliare del comune di Nettuno.
Sarà un evento, come già detto, incentrato sul tema dell’infanzia e sarà rivolto a tutti i cittadini di Nettuno, Anzio e limitrofi. Ad organizzarlo è l’associazione culturale di Promozione Sociale Takalà in collaborazione con Emergency – gruppo territoriale di Cisterna di Latina.
Il libro – spiega l’associazione in una nota – parte dai ricordi dei giochi in strada dell’autore e del suo gruppetto di amici, dove la fantasia era il cardine su cui tutto girava. Non importava ciò che si aveva a disposizione e cosa mancasse: l’importante era giocare! Prosegue poi analizzando quanto siano cambiate le modalità di gioco e soprattutto quanto il gioco sia lontano, spesso totalmente negato, nella realtà di bambini nati in altre zone del mondo. Emergency, diretta testimone dei diritti dell’infanzia negati dalla guerra e dalla povertà, racconterà le attività che svolge per l’affermazione di questi diritti nei territori dove opera, ma anche in Italia attraverso il programma scuola. Per tale motivo si auspica una numerosa partecipazione da parte di cittadini, giovani, famiglie, insegnanti e formatori”.