Home In evidenza Anzio, Piano Tari e affidamento della riscossione delle imposte evase all’odg del...

Anzio, Piano Tari e affidamento della riscossione delle imposte evase all’odg del prossimo consiglio comunale

1042
0
SHARE
presidente del consiglio

E’ in programma per venerdì 2 febbraio alle 10,30 il consiglio comunale di Anzio chiamato a discutere e deliberare sull’approvazione del piano finanziario 2018 relativo alla Tari, sulla presa d’atto del riconoscimento di un debito fuori bilancio e sull’affidamento all’ente della riscossione Agenzia delle Entrate delle somme evase e relative alle entrate comunali, tributarie e patrimoniali. Tra queste ci saranno sicuramente la tassa sui rifiuti e la refezione scolastica.

Il consiglio comunale sarà anche l’occasione per chiarire le posizioni politiche; tante sono infatti le tensioni interne, soprattutto tra la maggioranza e il centrodestra di opposizione che, quanto pare, sono ancora lontani dall’aver trovato la quadra intorno al nome di Candido De Angelis. Qualora le posizioni restassero lontane (i riflettori sono puntati sulla macchina amministrativa e sulla futura composizione della Giunta in caso di vittoria alle elezioni) Non sono esclusi colpi di scena