SHARE
Bruno Conti e Camilla Mancini insigniti del Collare d’Oro dal Coni

Bruno Conti, nettunese classe ’55, orgoglio del calcio italiano, vincitore con la Nazionale dei mondiali di Spagna ’82 e Camilla Mancini, anziate vincitrice dell’oro a squadre nel mondiale di scherma di quest’anno, sono stati insigniti del Collare d’Oro, la massima onorificenza del Coni per le vittorie in prove olimpiche e campionati del mondo.

Viene concessa una sola volta nel corso della carriera sportiva e per la Mancini sarà sicuramente un grande orgoglio essere riuscita a riceverla così giovane (è nata nel 1994).

Di recente Bruno Conti è stato anche inserito nella Hall of Fame del calcio italiano.

Grande orgoglio per Anzio e Nettuno che possono vantare atleti e sportivi di spessore.