Home Sociale Presso la scuola “Casa del Sole” sarà donato un defibrillatore

Presso la scuola “Casa del Sole” sarà donato un defibrillatore

996
0
SHARE
Un defibrillatore alla scuola “Casa del Sole” per diffondere la cultura della prevenzione

Venerdì 22 dicembre, alle ore 11, presso l’istituto Mestre Pie Filippini “Casa del Sole” di Nettuno, via Firenze, arriverà Babbo Natale.
In questa occasione, a vestire gli abiti di Babbo Natale ci saranno i rappresentanti del Comitato per la Prevenzione Oncologica Fiuggi Anticolanum onlus“, che doneranno all’istituto un defibrillatore semi-automatico. Un dono di grande importanza, soprattutto in un istituto, come quello di Via Firenze, frequentato prevalentemente da bambini.
Con questo gesto di altruismo e solidarietà, il Comitato prosegue sul territorio di Anzio e Nettuno la campagna educativa e di affiancamento alla scuola, con l’intento di sensibilizzare soprattutto i più giovani verso la prevenzione, attenzione questa poco diffusa tra i meno giovani.
Il defibrillatore, infatti, rientra in tutta quella gamma di strumenti ritenuti salvavita e, attraverso il quale, in questi ultimi anni è stato possibile salvare numerose vite umane anche in situazioni assai critiche di arresto cardiaco. Quest’ultimo è dovuto molto spesso non solo a fattori genetici, ma anche a cause legate a forti emozioni, traumi violenti o a tutte quelle situazioni e circostanze dove si mette sotto duro sforzo il nostro cuore.