SHARE
(foto Matteo Ferri)

Brutta sconfitta dell’Anzio che perde per 3 a 0 in terra sarda contro il Latte Dolce. I sassaresi passano in vantaggio al 38′: il portiere Rizzaro nel tentativo di effettuare il rinvio esce fuori dall’area con le mani e l’arbitro fischia la punizione dal limite che viene calciata e messa in rete a girare da Palmas. Tre minuti dopo Usai viene atterrato in area dall’estremo difensore anziate: il calcio di rigore viene trasformato dallo stesso Usai. Il Latte Dolce chiude l’incontro al 77′ con l’azione che parte da Ravot il quale supera un avversario e serve la palla a Scognamiglio pronto a realizzare il 3 a 0. Per l’Anzio è la terza rete consecutiva, la decima in campionato. Adesso i biancazzurri si trovano due punti sopra dalla penultima in classifica, ossia a pochi passi dalla zona rossa.

Sassari calcio Latte Dolce – Anzio 3-0

Sassari calcio Latte Dolce: Pittalis, Ravot (37′ st Fantasia), Chessa, Cabeccia, Bianchi, Congiu, Ruiu (33′ st Marcangeli), Serra, Scognamillo (42′ st Fideli), Usai (39′ st Contu), Palmas (15′ st Demartis). A disp.: Garau, Daga, Masala, Sanna. All.: Paba

Anzio: Rizzaro, Costanzo, Paoletti (1′ st Landolfi), Ferrari, Martilotta (25′ st Silvagni), Funari, Petrini, Lauri (13′ st De Francesco), Mancini (18′ st Papa), Ricci, Ussia. A disp.: Benedetti, Di Ventura, Gentile, Barbaria, Dell’Accio. All.: Rughetti

Arbitro: Caporale di Abbiategrasso
Assistenti: Marchese di Pavia e Calefatti Saronno

Reti: 38′ Palmas, 41′ Usai (rig.), 77′ st Scognamillo