Home Cronaca Anzio, addio a Luciano “Venga” Di Fraia

Anzio, addio a Luciano “Venga” Di Fraia

5461
0
SHARE

Il cuore ha tradito questa mattina Luciano Di Fraia, per tutti Luciano “Venga”, un soprannome legato ad una felice battuta giovanile degli anni 60. Che lo ha poi accompagnato per tutta la sua vita. Un amico, un portodanzese verace, semplice, scanzonato. Fino a quando ha potuto con la sua bicicletta è venuto da Anzio in redazione a Nettuno per prendere una copia del Granchio del quale era lettore fedele. Era un grandissimo tifoso della Roma e fin quando ha potuto l’ha seguita all’Olimpico. Ma amava anche i colori biancazzurri dell’Anzio e al “Massimo Bruschini” era spesso di casa per seguire le gesta della squadra.

Nel 2011 avevamo festeggiato con lui i 70 anni in una bella cena al “Grecale” sulla Rivera Zanardelli: una serata indimenticabile condita di aneddoti, ricordi e battute e da tanti “Anzio Anzio”, oppure “Evviva Sant’Antonio” al quale era devotissimo. Anche questo era Luciano “Venga”.

Ciao Luciano da tutti noi.

La redazione del Granchio esprime le condoglianze alla moglie e al figlio di Luciano.

I funerali saranno celebrati sabato 11 novembre alle 11 nella chiesa dei Santi Pio e Antonio in piazza Pia ad Anzio.