SHARE

Il Lavinio Campoverde sfoga sul malcapitato Atletico Olevano tutta la rabbia per la pesante sconfitta subita in Coppa Italia a Gaeta. La formazione anziate batte 4-0 a domicilio la penultima della classe e mantiene la seconda piazza in solitaria a meno quattro dalla capolista Sporting Genzano.

Poker di gol al malcapitato Atletico Olevano, doppietta di Sorrentino

La gara di Olevano è stata più combattuta di quanto direbbe il punteggio finale. Il Lavinio ha trovato con Sorrentino il gol del vantaggio già al 30′, ma la gara è rimasta in bilico fino all’ultimo quarto d’ora. Al 75′ era Grillo a insaccare la palla del 2-0 che chiudeva i conti. Il raddoppio tagliava le gambe all’Atletico Olevano e il Lavinio Campoverde ne approfittava per dilagare, andando in gol nel finale con Sorrentino, che firma così una doppietta, e Capolei.

Il risultato di Olevano permette al Lavinio Campoverde di mantenere l’imbattibilità in campionato e infilare la seconda vittoria consecutiva. Tra l’altro la porta degli anziati è imbattuta da cinque gare. Quarta sconfitta di fila, invece, per l’Atletico Olevano.