SHARE
polizia
Interrogati i due giovani accusati di aver aggredito i poliziotti durante la partita di calcio giocata allo stadio “Bruschini”

Si è tenuto questa mattina davanti al Gip del Tribunale di Velletri l’interrogatorio di garanzia per i due ragazzi di 21 anni arrestati con l’accusa di aver aggredito e ferito due poliziotti durante la partita di domenica scorsa dell’Anzio.

L’interrogatorio davanti al giudice si è svolto alla presenza dei legali dei due ultrà. Solo domani si saprà se è stata confermata la misura cautelare; i due ragazzi restano per il momento agli arresti domiciliari.

Intanto gli agenti del Commissariato di Anzio, grazie all’ausilio delle immagini girate dalla Polizia scientifica durante gli incidenti, hanno identificato almeno altri otto ultrà che hanno circondato i due poliziotti prima che partisse l’aggressione.