SHARE
Il 12 settembre ha avuto inizio il nono corso di Ispettori nell’Istituto di formazione della Polizia di Stato

Nella giornata di ieri, martedì 12 settembre, ha avuto inizio il nono corso di Ispettori presso l’Istituto di formazione della Polizia di Stato di Nettuno, accogliendo efficacemente i 649 corsisti previsti, che rimarranno nell’Istituto per sei mesi.

Abbiamo voluto essere presenti in questa importante giornata presso l’Istituto – dice Elvio Vulcano, Coordinatore Nazionale del sindacato Ugl-Les – con una nostra folta delegazione al fine di contribuire all’accoglienza posta in essere dal direttore dell’Istituto, il Dr. Giovanni Busacca ai quali vanno i nostri complimenti per l’organizzazione e lo spendido servizio di accoglienza“.

“Molte sono state le eccezioni sollevate prima dell’inizio del corso: i numerosi quesiti riguardanti l’inqudramento economico dei corsisti, le legittime rimostranze sollevate da chi, per partecipare a questo corso, perderà la propria sede di servizio, a differenza di chi ha partecipato ai concorsi successivi. Il nostro Segretario Nazionale, Giovanni Iacoi – conclude Vulcano – già si è attivato con i nostri legali anche per risolvere l’aspetto previdenziale dell’indennità di insegnamento spettante ai nostri docenti”.