SHARE
(foto Luciano Canale)

Nei quarti di finale di Coppa Italia, l’Angel Service Nettuno pareggia la serie sul diamante di Novara. il primo match se lo aggiudica il team di D’Auria al decimo inning per 4 a 3. Un confronto tirato che ha visto il Nettuno (sotto di 2 a 0) agganciare i piemontesi al nono grazie al fuoricampo di Mercuri e al singolo di Fontana che spinge a casa Sellaroli. Poi trova il successo all’inning supplementare con Mercuri ancora una volta protagonista e altri due punti segnati. Il punto del Novara nel turno successivo diventa ininfluente. Novara che trova il successo nella seconda gara per 9 a 4. Ad aprire il confronto è stato comunque il fuoricampo di Mazzanti ma la stessa cosa ha fatto Buffa nel turno dopo. Poi i piemontesi prendono il largo al settimo (due punti) e all’ottavo (4 punti) portandosi sul 9 a 3. Il quarto punto del Nettuno è al nono con il fuoricampo di Bermudez fissando così il punteggio sul 9 a 4. Ora gara 3 e gara 4 si sposteranno allo “Steno Borghese” sabato 9 settembre. Eventuale gara 5 si giocherà il giorno dopo sempre sul diamante nettunese.