Home Cronaca La Regione Lazio stanzia fondi per i teatri: anche Nettuno rientra nel...

La Regione Lazio stanzia fondi per i teatri: anche Nettuno rientra nel piano

301
0
SHARE

C’è una nuova speranza per il teatro di Nettuno, che grazie ai fondi stanziati dalla Regione Lazio potrà essere interessato da un intervento straordinario per la manutenzione e il risanamento.
La struttura nettunese, infatti, rientra nel piano messo in atto dalla Regione a favore dei teatri di tutte le province del territorio. Insieme ad altri tredici edifici, il teatro nettunese potrà avvalersi di un sostegno economico di circa 5 milioni di euro per interventi di manutenzione straordinaria, restauro, risanamento e ristrutturazione edilizia.
I comuni interessati, oltre a Nettuno, sono: Soriano nel Cimino, Arsoli, Castro dei Volsci, Formello, Priverno, Rocca D’Arce, Orte, Subiaco, Albano, Frosinone, Alvito, Magliano Sabina e Caprarola.

“Abbiamo mantenuto la volontà di rendere operativi i teatri abbandonati, quelli chiusi, non a norma – ha spiega Lidia Ravera, assessore alla Cultura e Politiche giovanili – In questi quattro anni abbiamo lavorato per far riaprire tutti i teatri del Lazio, anche quelli più piccoli. Di recente abbiamo inaugurato le sale di Gradoli e Viterbo e ne inaugureremo ancora. Investire nella cultura, con questa cura degli spazi delle comunità, significa investire nello sviluppo e nella crescita della nostra Regione”.