Home Cronaca Frontale sul cavalcavia, non ce l’ha fatta la ventinovenne Silvia Cera

Frontale sul cavalcavia, non ce l’ha fatta la ventinovenne Silvia Cera

10251
0
SHARE
prostituirsi

Non ce l’ha fatta Silvia Cera la giovane di 29 anni di Nettuno che ieri sera è rimasta coinvolta in un drammatico incidente sul cavalcavia dello Zodiaco, a Lavinio. Gravissime le ferite riportate dopo il violento scontro con un’auto che procedeva in senso contrario rispetto al maxi scooter sul quale viaggiava insieme al fidanzato, tanto che la giovane aveva perso il casco che indossava e impattato rovinosamente a terra. Per lei i medici dell’ospedale San Camillo di Roma dove è stata trasferita d’urgenza, hanno tentato il tutto per tutto, provando anche un’operazione disperata. La ragazza, molto conosciuta a Nettuno, ha lottato contro la morte disperatamente. Ma un arresto cardiocircolatorio, causato dalle profondissime ferite riportate nel frontale, le è stato fatale.

Ricoverato in gravi condizioni all’Aurelia Hospital il suo fidanzato, di 27 anni; per lui la prognosi è riservata.