SHARE
appello
Oggi la partenza della IV A della scuola primaria Gianni Rodari per partecipare alla cerimonia di premiazione del Giffoni Film Festival

“Un caloroso abbraccio e buon viaggio agli alunni della IV A e agli insegnanti della scuola Gianni Rodari che, questa mattina, sono partiti per partecipare alla cerimonia di premiazione del Giffoni Film Festival. La città di Anzio è orgogliosa di voi e del cortometraggio L’Appello, patrocinato dalla Fondazione Falcone, che ha vinto la quarantasettesima edizione del Giffoni Film Festival, nella categoria Audience Award. Siamo, tutti, idealmente con voi in queste due giornate che vi vedranno protagonisti assoluti del cinema internazionale”.
Così il sindaco Luciano Bruschini ha salutato i ragazzi protagonisti del corto “L’Appello“, che oggi partono per prendere parte alla cerimonia di premiazione del Giffoni Film Festival.
Lo scorso 8 giugno, ultimo giorno di scuola, nella Sala Consiliare di Villa Sarsina, l’amministrazione Comunale aveva premiato con la Fanciulla d’Anzio, gli alunni, l’insegnante Roberta Bianchi, insieme a tutti i docenti e al dirigente scolastico, Maria Teresa D’Orso, per l’emozionante cortometraggio “L’Appello”, realizzato con l’abile regia di Valerio Cicco.

“Avremmo premiato gli alunni della Scuola Rodari – aveva detto l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Laura Nolfi – a prescindere dal primo posto raggiunto e dai 6467 voti conseguiti dal cortometraggio in quanto, simili iniziative, venticinque anni dopo le stragi di Capaci e di Via D’Amelio, consentono di mantenere sempre viva la memoria sugli eroi della nostra Repubblica, che rappresentano un patrimonio di valori nei cuori dei nostri ragazzi”.

Il cortometraggio “L’Appello” può essere visto online, sulla home-page del sito istituzionale del comune, sulla pagina Facebook del Comune di Anzio e sul profilo Facebook del sindaco Bruschini.

Nessun commento

Lascia un commento