Home In evidenza Pallanuoto Play Off – Gualandi goleador e l’Anzio vince il primo round

Pallanuoto Play Off – Gualandi goleador e l’Anzio vince il primo round

1066
0
SHARE

L’Anzio si aggiudica l’andata della semifinale play off per l’accesso in serie B battendo per 11 a 8 il 3T Sporting Club. Una gara tirata con i biancazzurri che riescono a tirare fuori tanto orgoglio e voglia di fare. Mattatore del match il rapido Gualandi che riesce a segnare sei gol da tutti i lati e in tutti i modi. La partenza è degli ospiti che vanno in vantaggio in controfuga con Palomba. La risposta e la chiusura del primo tempo è firmata dalla doppietta di Gualandi prima con un tiro al volo e poi in controfuga. Nel secondo tempo la partita sale di tono. Gualandi segna il 3-1 su punizione da cinque metri. Accorcia le distanze per il 3T Lupo (3-2), segue il grande gol di Alessandro Lucci da posizione quasi impossibile, ossia defilata e sulla linea dei due metri (4-2). Il 3T in superiorità accorcia con Taraddei ma poi c’è la risposta in roversciata di Gualandi (5-3) e chiude il tempo Salvatori con l’uomo in più (5-4). Il terzo atto vede solo i due gol di Gualandi entrambi in superiorità numerica (7-4). L’ultimo tempo è ricco di gol con la 3T che riesce a pareggiare con Salvatori, Taraddei (entrambi in superiorità numerica) e Bucci in controfuga (7-7). L’Anzio non si perde d’animo e rifila anch’esso tre reti di seguito: Costantini dai cinque metri, Mazzarino con il fendente da lontano e Francesco Lucci su rigore (10-7). Il gol di Marongiu e quello di Francesco Lucci (con l’uomo in più) chiudono la gara (11-8). L’Anzio si aggiudica così il primo round. Domani, domenica 25 giugno, la gara di ritorno a Roma (ore 20.30) e l’eventuale “bella” ad Anzio giovedì 29 giugno alle ore 20.

ANZIO – 3T SPORTING CLUB 11-8 (2-1, 3-3, 2-0, 4-4)

Anzio: Paci, Tonon, Castello, Cava, Costantini 1, Lucci Alessandro 1, Mazzarino 1, Lucci Francesco 2, Volpini, Gualandi 6, Quaresima, Giordani, Castaldi. Allenatore Criserà

3T Sporting Club: Di Virgilio, Occasi, Bucci 1, Palomba 1, Bonacci, Ceccarelli, Massimiani, Aloisio, Marongiu 1, Taraddei 2, Salvatori 2, Lupo 1, Angelini. Allenatore D’Antoni

Arbitro: Ceraudo di Roma

Note: Superiorità numeriche: Anzio 3/5 e 3T Sporting Club 4/6