Nettuno, il sindaco Angelo Casto chiude l’edizione 2017 dei Giochi del Mare

Nettuno, il sindaco Angelo Casto chiude l’edizione 2017 dei Giochi del Mare

1394
0
SHARE
A chiudere la manifestazione dei Giochi del Mare, nell’Arena Beach Sapore di Mare, sono intervenuti il Sindaco della città di Nettuno Angelo Casto e l’Assessore Roberto Lucci che alla fine hanno premiato i vincitori dei diversi tornei ed hanno salutato i tanti atleti presenti. Nel villaggio targato Runcard e curato dall’Olimpia Nettuno ha dato spettacolo la quattrocentista azzurra Alessia Tirnetta che si è prodotta in numerosi scatti dando mettendosi a disposizione dei tanti giovani presenti fornendo consigli tecnici e dimostrando praticamente sulla pista quali sono le dinamiche migliori per andare forte.  Nell’Arena beach dei Giochi del Mare si è svolto, sotto l’egida di Giorgio Pallotta, un qualificante torneo di beach volley che ha visto la partecipazione di alcuni atleti di livello nazionale. Il pubblico presente si è esaltato assistendo alla combattutissima finale maschile che ha visto protagoniste due coppie di valore assoluto. Da una parte della rete il pluri-campione brasiliano Andrè Coelio che in coppia con Davide Michienzi ha conquistato il Trofeo 9.Baby superando dopo dura lotta, al tie break, la coppia composta dal campione italiano under 21 Tommaso Casellato e Nicolò Ludovici. In semifinale le due squadre giunte all’atto finale avevano superato rispettivamente Capomacchio-Ciccarelli e Imperiale-Candeli, coppie classificate ex-aequo al terzo posto.Nel torneo femminile si sono imposte l’ex campionessa italiana Laura Menon che ha affrontato la manifestazione in coppia con la figlia Giulia. Per loro successo 2-0 al cospetto di Giulia Sciscione e Silvia Bonfanti. Ottimo il livello anche del torneo femminile, le altre due coppie in campo, fermatesi in semifinale quelle composte da Stefania Fusco e Ilaria D’Angelo e da Francesca Furlanetto e Marina Bassano.

Nessun commento

Lascia un commento