Home Sociale Nettuno, inaugurata la sede dell’Associazione Promo Civitas

Nettuno, inaugurata la sede dell’Associazione Promo Civitas

1993
0
SHARE

In tanti sono accorsi questa mattina, in via Romana 47 G a Nettuno, per l’inaugurazione dell’Associazione Promo Civitas. “Sostegno all’inidivuo, al minore e alla famiglia” questi i pilastri su cui si fonda l’organizzazione presso la quale saranno attivati i progetti di Mediazione familiare, consulenza psicologica, consulenza legale, formazione e sostegno allo studio.

Questa associazione è sempre stata per me un sogno – ha così aperto la mattinata l’avv. Beatrice Guerrini, socia fondatrice della Promo Civitas – Ho iniziato il mio percorso legale tanti anni fa presso lo studio dell’avvocato Leda Cochi e lei mi ha insegnato che ‘Le cause dobbiamo vincerle qui in studio perché quando andiamo davanti al giudice abbiamo perso tutti’. Ho sempre fatto tesoro di questo insegnamento perché soffrivo ogni volta che dovevo rappresentare qualcuno davanti a un giudice per divorzi litigiosi. Così, una volta, l’allora presidente del tribunale, Bruno Ferraro, mi propose la mediazione familiare. Io non sapevo cosa fosse, quindi mi sono informata e formata seguendo corsi e master. Non contenta di conoscere la famiglia solo dal punto di vista giuridico, mi sono iscritta di nuovo all’università per studiare sociologia, perchè la famiglia è una cosa importante. Oggi per me si sta realizzando un sogno. Ringrazio tutti coloro che mi hanno sostenuta e che mi hanno lasciato non solo sognare, ma anche volare“.

All’inaugurazione erano presenti anche il presidente Bruno Ferraro e il consigliere regionale dell’Aimef Maria Rosaria Sasso.
Breve e inaspettata la visita del sindaco di Nettuno, Angelo Casto.

Ero passato solo in via non ufficiale – spiega il sindaco – perché queste iniziative sono interessanti per i bisogni delle persone. Ringrazio chi ha il coraggio, la forza, la volontà di portare avanti queste azioni e tutti coloro che le seguono. Sono soddisfatto non come sindaco, ma come cittadino“.

Ad accogliere gli intervenuti, insieme all’avvocato Guerrini, anche la professoressa Manuela Miocchi e la psicologa Paola Lausdei, anche loro impegnate nelle attività dell’associazione.


A breve il centro sarà aperto ai cittadini dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Per chiunque volesse ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito www.associazionepromocivitas.org, contattare l’associazione telefonicamente allo 06 9806626, o via e-mail scrivendo a promocivitas@gmail.com.