SHARE
L'allenatore Mimmo Criserà mentre impartisce ordini alla squadra

Pesante sconfitta esterna dell’Anzio per 6-2 nella vasca del Casetta Bianca. Il match è stato in equilibrio fino al secondo tempo sul risultato di 1-1 ed entrambi i gol sono stati segnati nella seconda frazione. Poi il black out anziate arriva nel terzo e quarto tempo e ha determinato la sconfitta. I due gol dei biancazzurri sono stati siglati da Colanera e Castello. “E’ stata una partita nata storta sin dall’inizio – dice l’allenatore Mimmo Criserà – in quanto siamo scesi in acqua privi di determinazione e cattiveria agonistica, sbagliando anche le superiorità numeriche“. Con questa sconfitta l’Anzio torna secondo in classifica ad un punto dalla capolista Racing Roma e viene raggiunto nella stessa giornata dal Villa York.