SHARE
borgo medievale
Scaduta la proroga, l’ordinanza riprende e i locali chiuderanno all’una di notte
 
I locali del Borgo di Nettuno, che avevano ottenuta una proroga per la chiusura posticipata alle due di notte, tornano a chiudere all’una.
Per la festa di maggio i locali avevano visto una stretta collaborazione con il Comune e i residenti per creare un piano per la sicurezza e per la valorizzazione del Borgo.
Nonostante nei weekend scorsi non siano stati registrati scontri all’interno del centro storico, fatta eccezione per gli atti vandalici tra lunedì 8 e martedì 9 (qui), la speranza che l’ordinanza fosse annullata è stata vana.
I gestori dei locali si ritrovano nuovamente in un limbo, a causa della chiusura anticipata, che li danneggia economicamente, e hanno richiesto un nuovo incontro con il sindaco Angelo Casto.
Per adesso la proroga è revocata ma l’amministrazione comunale, è comunque intenzionata, di volta in volta, a considerare la possibilità che, nei fine settimana, i locali possano chiudere alle due anziché all’una.

Nessun commento

Lascia un commento