Nettuno, il campione del mondo di apnea Simone Arrigoni incontra gli studenti

Nettuno, il campione del mondo di apnea Simone Arrigoni incontra gli studenti

1237
0
SHARE
Simone Arrigoni

In collaborazione con i Giochi del mare, è stato fissato al 23 maggio presso l’aula magna dell’Itis di Nettuno, l’incontro tra gli studenti del Trafelli, della Emanuela Loi e degli Istituti comprensivi 1,2 e 4 e Simone Arrigoni, campione di apnea, recordista mondiale che nel 2016 nello spazio acquatico di Santa Marinella ha fatto registrare un nuovo primato nuotando ‘come un delfino’ per ben 1000 metri in 23’30 respirando solo per 95 secondi. Durante l’incontro con gli studenti, al quale parteciperanno anche gli insegnanti di Scienze motorie dei vari plessi, Arrigoni parlerà soprattutto di sicurezza in mare.

Dopo un intervento da parte della Guardia costiera finalizzato ad evidenziare i principali pericoli che si possono incontrare in mare, il pluriprimatista introdurrà la sua carriera sportiva e racconterà ai ragazzi i 19 record mondiali di apnea – in 14 anni di attività – conseguiti in diverse discipline in mare, in lago, sotto i ghiacci e con i delfini. Nella seconda parte della lezione, Arrigoni si soffermerà sulle regole di buon comportamento in mare e più in generale in acqua, con lo scopo di indurre ad evitare situazioni potenzialmente pericolose non solo per chi si cimenta con attività apneistiche o subacquee, ma anche per i semplici bagnanti. Le spiegazioni saranno commisurate, ovviamente, all’età degli studenti a cui si rivolgono: il 23 alle ore 10.00 toccherà alle classi dell’Iits”Trafelli” e all’Itsset “E.Loi”, mentre alle 11.30 ad incontrare lo sportivo saranno le classi dell’ IC1, dell’IC2, dell’IC4.

Nessun commento

Lascia un commento