SHARE
Gabriele Giannini

Il Comune di Anzio ha premiato il giovane Gabriele Giannini come sportivo dell’anno 

Sono onorato. Cercherò di portare il nome di Anzio nel mondo”. Queste le dichiarazioni di Gabriele Giannini, campione italiano di  Premoto3 125 2T, che ha debuttato domenica scorsa nella Red Bull Motogp Rookies cup con la moto3 della Ktm. A lui, oggi gli onori del Comune di Anzio che lo ha premiato come sportivo dell’anno a villa Sarsina davanti ad amici, parenti e fan.

Complimenti a questo nostro giovane talento  scelto tra tanti nostri atleti emergenti – ha dichiarato il delegato allo sport Massimo Millaci – E ai genitori che con sacrificio e coraggio permettono tutto ciò“.

Il premio è stato consegnato dal sindaco Luciano Bruschini che ha voluto la fascia tricolore. “Sono sempre stato appassionato di motori – ha detto il primo cittadino – tanto che ho comprato una minimoto per i miei nipoti che sta ancora in garage. Ma sono contento e capisco l’ansia dei genitori di Gabriele quando sale sulla moto. Spero di esserci quando Anzio lo premierà come campione della Motogp“. Presente tra gli altri anche il rappresentante del Coni che ha salutato e fatto i complimenti a nome del presidente Riccardo Viola

Nessun commento

Lascia un commento