SHARE
I fratelli Francesco e Alessandro Lucci

Altro successo dell’Anzio che va a vincere in casa della Roma Waterpolo per 4 a 2. Una vittoria in ripresa perché i ragazzi di Mimmo Criserà erano sotto di due gol all’inizio del terzo tempo dopo che le prime due frazioni si erano concluse a reti bianche. Da lì inizia la rimonta dei biancazzurri prima con la rete di Colanera poi con il pareggio di Francesco Lucci che chiude in parità il terzo periodo (2-2). Nell’ultimo tempo ci pensa Alessandro Lucci a portare l’Anzio prima in vantaggio e poi a chiudere definitivamente il match su tiro di rigore e sancire il finale di 4-2.