Home Calcio Eccellenza – Il Cedial chiude battendo l’Itri

Eccellenza – Il Cedial chiude battendo l’Itri

662
0
SHARE

Il Cedial non si fa influenzare dalle incertezze sul futuro del club

Ultima di campionato con i tre punti per il Cedial Lido dei Pini. Di motivazioni ne aveva di più l’Itri che doveva assolutamente vincere per poter sperare di disputare il play out in casa. Invece i tre punti sono rimasti al Delio Chimenti. Si decide tutto nella ripresa, con il Lido dei Pini che piazza un uno-due micidiale in avvio di tempo. Cristofari su rigore al 47′ e Laghigna al 52′ fanno 2-0, quindi è ancora Laghigna a chiudere definitivamente i conti al 61′. Il gol di Marciano al 65′ riaccende le speranze ospiti, ma il punteggio non si muoverà dal 3-1. Per l’Itri nessun rimpianto, dato che Morolo e Arce hanno comunque vinto garantendosi di giocare il play out in casa e con il vantaggio del doppio risultato ai tempi supplementari. Per il Cedial la felicità di chiudere il ciclo Montioni-Panicci-Zenga con un grande sesto posto in classifica. Ora ci sarà da vedere cosa riserverà il futuro a questa società, con le voci di possibile cessione del titolo sportivo che già circolano. La speranza per tutti gli amanti del calcio locale è che i gialloblu riescano a iscriversi regolarmente al campionato di Eccellenza e a onorarlo anche nella prossima stagione.

Il girone B di Eccellenza si chiude con il Cassino che conquista la vittoria e la promozione in serie D. L’Aprilia, battendo 1-0 il Monte San Giovanni Campano, si garantisce secondo posto e play off, dove affronterà la squadra vincitrice i play off nel girone B della Toscana: prima gara in trasferta il 21 maggio. Con questo risultato le rondinelle condannano alla retrocessione il Monte San Giovanni Campano, che raggiunge così il Racing Club in Promozione, e rendono inutile la vittoria per 1-0 della Vis Artena contro il Roccasecca Terra di San Tommaso, che deve accontentarsi del terzo posto. I due abbinamenti dei play out sono Arce-Gaeta e Morolo-Itri.