Home Calcio Prima Categoria – Virtus Nettuno, vittoria fondamentale per la salvezza

Prima Categoria – Virtus Nettuno, vittoria fondamentale per la salvezza

803
0
SHARE

Secondo 4-2 di fila per la Virtus Nettuno che è a un passo dalla salvezza diretta

Nel girone I di Prima Categoria arriva un successo importante per la Virtus Nettuno, che piega 4-2 l’Antonio Palluzzi ed è a un passo dalla salvezza diretta. Basterà una vittoria nelle prossime ultime due gare di campionato per garantire ai nettunesi la permanenza in Prima Categoria senza dover giocare il play out. E il calendario è dalla loro parte, dato in programma ci sono la trasferta contro un Montenero che pare abbia mollato, visto anche il 4-2 incassato oggi a Gaeta dal Don Bosco, e all’ultima giornata lo scontro diretto interno con l’R11 Latina. Quella di oggi è la seconda vittoria consecutiva per gli uomini allenati da Lorenzo Ludovisi dopo quella di sette giorni fa con il CleMBoFaL, entrambe per 4-2. Per l’Antonio Palluzzi, invece, la seconda sconfitta di fila è indolore dato che la salvezza è già al sicuro. Mentre il Lavinio Campoverde ha vinto 2 a 1 sul campo del Grottaferrata con la doppietta di Sandi e resta a meno due dall’Airone Ardea prima in classifica.

In Seconda Categoria il Real Cretarossa pareggia 1-1 con la Virtus Campo di Carne e chiude matematicamente il discorso salvezza. Per i giallorossi nettunesi è la quinta gara consecutiva senza vittoria, mentre la Virtus è alla terza trasferta senza vincere. Entrambe le squadre, comunque, non hanno più nulla da chiedere al torneo.

In Terza Categoria si è giocata la gara d’andata degli ottavi di finale della Coppa Provincia di Roma. Il Real Marconi è sceso in campo ieri pomeriggio a Roma, quartiere Labaro, contro lo Shot Cassia, pareggiando 0-0. Real Marconi vicino al gol in tre circostanze nonostante le tante assenze per motivi di lavoro, il gran caldo e il ritardo con cui si è iniziato a giocare, circa due ore. A questo punto diventa decisivo il match di ritorno, in programma domenica 7 maggio al San Bonaventura di Anzio Colonia, con il Real Marconi Anzio chiamato a vincere per accedere al turno successivo. Mister Bartolo Pianelli conta di riuscire ad avere qualche uomo in più a disposizione, dato che si gioca di domenica, e a far valere il fattore campo: in casa gli anziati hanno messo in difficoltà tutte le avversarie.