Anzio rugby contro il comune: “Ci siamo anche noi”

Anzio rugby contro il comune: “Ci siamo anche noi”

159
1
SHARE

Dura la lettera di sfogo della società Anzio Rugby che ha indirizzato all’amministrazione comunale urlando a gran voce anche la loro presenza nello scenario sportivo della città. Nella nota, pubblicata sul sito della squadra anziate, si legge tutto il loro rammarico: “Oltre agli eventi sportivi dedichiamo da molti anni iniziative benefiche come la colletta alimentare, la raccolta di sangue e il Movember, ma questo non sembra interessare all’amministrazione che continua a privilegiare l’altra società”. Due parole sono dedicate anche alle condizione in cui versa il campo e affermano che “non è sufficiente”.

A tutto ciò risponde il delegato allo sport per la città di Anzio Massimiliano Millaci: “La città è carente dal punto di vista degli impianti sportivi e voglio ricordare che questi sono riservati ai bambini. Ho parlato diverse volte con l’Anzio rugby e stiamo cercando di aiutare loro e anche le altre attività”. 

 

Ⓒ RIPRODUZIONE RISERVATA

1 COMMENTO

Lascia un commento