Home Cronaca Anzio Anzio, scandalo a Villa Sarsina: violata la privacy di Sindaco, Segretaria e...

Anzio, scandalo a Villa Sarsina: violata la privacy di Sindaco, Segretaria e dirigenti

2747
0
SHARE
Privacy violata in Comune, dove un dipendente è stato sottoposto a verifiche interne da parte dell’Ufficio disciplinare

Ennesima tegola su Villa Sarsina dove è in corso un procedimento disciplinare, a carico di un dipendente comunale accusato di aver divulgato documenti importanti, destinati ai piani ‘alti’, prima ancora che i diretti interessati ne fossero venuti a conoscenza. Nei suoi confronti – dopo che si erano addensati i dubbi – immediati gli accertamenti dell’Ufficio disciplinare che ha contestato al dipendente il fatto di aver, appunto, avuto illegittimamente accesso a comunicazioni destinate a dirigenti, Sindaco e Segretario comunale.

Un fatto sicuramente grave che va ad aggiungersi alla recente decisione della segretaria dell’ente Marina Inches di recarsi dai Carabinieri per informarli di alcuni ‘movimenti‘ sospetti accaduti in Comune, di alcune presunte pressioni e di chissà cos’altro. Una presa di posizione assunta anche per cautelarsi e difendere il lavoro svolto dai suoi collaboratori. Ovviamente su entrambe le vicende – che non è escluso possano essere in qualche modo collegate tra loro – in Comune vige il massimo riserbo; anche dagli ambienti politici trapela molto poco.